venerdì 14 febbraio 2014

Pasta frolla di Luca Montersino

Quando devo fare biscotti e crostate utilizzo sempre la ricetta di Luca Montersino (per me è un idolo!!) con mie piccole varianti...

Ingredienti:
250g. di farina 00
150g. di burro a temperatura ambiente
100g.di zucchero a velo
40g. di tuorli d'uovo (uso sempre 2 tuorli di uova medie)
un pizzico di vanillina
un pizzico di sale

Attrezzature: frusta K

Procedimento (con KCC ma si può fare anche senza - a breve posterò anche le foto del procedimento)

Mettere nella ciotola della planetaria la farina con il burro a pezzetti, il sale e la vanillina.
Montare la frusta K e fare andare a velocità 2 fino a che il composto non diventa granuloso.
Abbassare velocità a 1 e aggiungere lo zucchero a velo
Aggiungere subito i tuorli e lasciate lavorare sempre a velocità 2.
Appena è pronto l'impasto toglierlo dalla planetaria, formare un panetto, coprirlo con la pellicola trasparente e riporlo in frigorifero a riposare per almeno una mezz'ora.

Io ho provato a lasciarlo anche tutta notte e il giorno dopo era ancora buonissimo, ho provato anche a congelare quello che mi era avanzato ed è rimasto come appena fatto!

Nessun commento:

Posta un commento